Buyer persona per la tua Startup! Ecco come crearla

Buyer persona per la tua Startup! Ecco come crearla

di Alberto Giannone

“La nostra App la vorranno scaricare tutti! cit.

Ecco una delle frasi classiche da togliersi dalla testa quando si ha un’idea per una startup, come avevamo anche scritto nell’articolo sugli errori da evitare (vedi qui). La verità è che probabilmente solo una piccola nicchia di persone vorranno effettivamente utilizzare la tua app, specialmente all’inizio. Ma puntare su un target ristretto è un bene! Infatti specialmente all’inizio potrete conoscere in maniera molto approfondita i vostri clienti, e soprattutto non dover effettuare ingenti investimenti in marketing per arrivare a tutti. 

Partire piccoli per poi espandersi è la cosa migliore quando si avvia una startup!

Ma quindi cosa vuol dire Buyer Persona e come si crea?

La Buyer Persona è la descrizione molto approfondita del tuo cliente ideale, per poi generalizzare a tutto il target di riferimento. E’ un modo visivo per identificare la propria nicchia. La Buyer Persona è utilissima da per poter capire realmente i bisogni da risolvere e la comunicazione da effettuare ai vostri futuri clienti! Per creare un’ottima Buyer Persona bisogna rispondere ad una serie di quesiti (meglio se con questionari diretti), e più informazioni si riescono ad ottenere meglio è!

Utile anche avere un template da stampare e riempire con post-it o a mano:

Ecco come creare una Buyer Persona

Prendiamo in esame il template che potete trovare “qui”, per fare un po’ di chiarezza.

Foto

Inserire una foto di una persona reale, anche sconosciuta, ma che possa rispecchiare la tua Buyer Persona ti permetterà di avere una visione ben chiara e immaginarti chi stai analizzando. 

Nome

Come per la foto, identificare un nome, seppur fittizio, ti permetterà di chiamare la tua buyer persona, così da ricordarla meglio anche se stai lavorando a più buyer persona contemporaneamente

Dati demografici

Nella fascia in alto inoltre vanno inseriti i dati anagrafici e demografici della persona, noi abbiamo messo alcuni esempi ma voi potete aggiungerne degli altri.

Ecco i più importanti:

  • posizione lavorativa
  • età
  • titolo di studio
  • famiglia
  • reddito
  • paese

 

ora passiamo al bello!

Identificare una Buyer Persona  vuol dire capire la sua psicologia, le sue ansie, cosa gli da felicità e cosa tristezza, e soprattutto quali sono i suoi bisogni!

Aspetti negativi

Cosa non sopporta la tua buyer persona, in particolare quali fattori esterni gli danno più fastidio?

Il caldo, lo stress, il poco tempo a disposizione, le persone false, i corrotti, la sedentarietà, sono tutti esempi di aspetti negativi che una persona potrebbe trovare nel mondo che lo circonda!

Paure

Cosa rende il tuo cliente ideale impaurito e ansioso?

Mi raccomando, se fate dei sondaggi cercate di renderli o anonimi o mettendo a proprio agio le persone che intervistate, spesso non è facile far tirare fuori le proprie paure alle persone.

Ecco alcuni esempi:

  • paura di non sentirsi realizzato
  • paura di essere in ritardo
  • paura di andare in bancarotta
  • paura di non essere compreso

Bisogni

Questo probabilmente è la sezione più importante da compilare.

Qui dovete definire in maniera molto accurata quali sono i bisogni della vostra Buyer Persona, anche non strettamente legati alla startup che state per lanciare!
Un’altra raccomandazione, spesso le persone non sanno cosa realmente hanno bisogno, quindi cercate di aiutare a identificare i loro bisogni scavando in profondità!

Aspetti positivi

Come potete immaginare questa sezione è l’esatto opposto di “aspetti negativi”… cercate di individuare cosa fa star bene la vostra Buyer Persona, ad esempio:

  • avere il conto corrente gonfio
  • la famiglia
  • andare in vacanza
  • i propri amici

Sogni e speranze

Identificate i valori, i sogni, gli obiettivi della vostra buyer persona. 

Potete raggrupparli in

  • salute/benessere
  • lavoro
  • rapporti personali

Questa distinzione faciliterà il lavoro a voi  ma soprattutto a chi state chiedendo.

 

Ultima raccomandazione: gli obiettivi o i sogni possono essere anche non realizzabili, lasciate spazio all’immaginazione dei vostri intervistati!

Bene, siamo giunti alla fine!

Ora non ti resta che scaricare il nostro template nel link qui sotto, prendere alcuni post-it e cominciare a realizzare la vostra Buyer Persona!

Buon lavoro!

Scarica il template Buyer Persona

 

Infine, se desideri avere maggiori informazioni sull’argomento, completa il form qui sotto!

 Accetto l'informativa sulla privacy policy descritta qui

     Desidero iscrivermi alla newsletter

 

 

Compila il form per poter ricevere il template Buyer Persona!

Accetto l'informativa sulla privacy policy descritta qui

     Desidero iscrivermi alla newsletter