Digital e Turismo: Si può fare!

Digital e Turismo: Si può fare!

di Salvatore Di Bella

Ritorniamo a parlare di Turismo Digitale, ripercorrendo i punti salienti della live insieme a Edoardo Colombo autore di Turismo Mega Trend e Chiara Boscaro imprenditrice nel settore della progettazione tecnologica e del turismo.

Ma partiamo dal principio, ossia come si mettono insieme turismo e digitale.

Turismo e digitale: come si sposano questi due settori?

Secondo i dati dell’ultima ricerca condotta dall’Osservatorio, nel 2018 il turismo ha fatto registrare un +2% in termini di transazioni. A trainare questa leggera crescita sarebbe stata proprio la componente digitale (acquisti su siti in lingua italiana) che ha registrato un +8% per un valore di 14,2 miliardi di euro, rispetto al più modesto +1% del transato registrato da canali tradizionali.

Non bisogna pensare che la parte digital si fermi qui, anzi, gli strumenti digitali sono infatti la base per supportare tutta la rete tradizionale. Difatti possiamo vedere come Internet sia ormai pervasivo e persuasivo e venga utilizzato da oltre il 70% dei turisti digitali, ovvero turisti che hanno svolto online almeno una parte del viaggio (ricerca informazioni, prenotazione e acquisto, condivisione dell’esperienza, scrittura delle recensioni).

Com’è cambiato il mondo del turismo dopo la pandemia COVID 19?

Uno dei principali aspetti che si è sviluppato durante la pandemia ci espone il buon Edoardo Colombo è stata l’interazione digitale, ovvero il potenziamento delle proprie digital skills, sia con l’utilizzo di nuovi metodi di comunicazione (chat online, messenger, video call, ecc.) sia attraverso l’evoluzione delle strumentazioni di controllo nei vari luoghi di lavoro. Ovviamente anche la parte turistica non è sfuggita a questa evoluzione, siamo adesso di fronte ad una nuova normalità.

Il digitale è entrato a gamba tesa nelle nostre vite, siamo costretti come ci espone Chiara Boscaro a farlo diventare la consuetudine di ogni giorno. Le aziende di viaggi o gli Hotel stessi che sfruttavano la parte digital si sono trovati un passo avanti a tutti gli altri.

Esistono dei trend tecnologici-digitali nel settore turistico?

Il mobile si conferma totalmente rilevante in questo ambito, grazie anche alla forte crescita del mercato dei servizi ed attività esperienziali (attività culturali e sportive, tour guidati,salta coda, parcheggi, ecc.) che vengono acquistati sempre di più direttamente da cellulare anche durante il viaggio.

Quasi il 66% dei turisti acquista direttamente da smartphone, in linea generale oltre l’80% utilizza il proprio dispositivo mobile durante il viaggio in particolare per la ricerca di informazioni, ma anche per il pagamento (Apple Pay, Google Pay, ecc).

Un altro trend è legato alla crescita dei Chatbot che si stanno rivelando uno strumento incredibile per entrare in relazione con il turista e offrirgli un servizio con un valore aggiunto in maniera efficiente e efficace.

Anche la cyber security rientra in questa categoria di trend, la sicurezza di dati sensibili è fondamentale oggigiorno, considerando la mole di transazioni effettuate direttamente online.

Qui sotto potrete trovare il link per rivedere la live:

 

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento